Farmaqueen
Registrati gratuitamente | Dati dimenticati? | Accedi
Informazioni
Il caffè
Meglio con lo zucchero
Stimola l'attività cerebrale e la memoria

Secondo una ricerca effettuata da Josep Serra Grabulosa dell’Università di Barcellona il potere stimolante della caffeina funziona meglio con un cucchiaino di zucchero.

La ricerca dimostra che, perchè il caffè abbia un effetto stimolate sull'attività cerebrale e la memoria, è necessario che sia zuccherato, aggiungendo almeno un cucchiaino di zucchero per tazzina.

Tutto questo perchè le metilxantine e la caffeina, contenute nel caffè, insieme allo zucchero alimentano e stimolano il metabolismo cerebrale.





Le due sostanze migliorano le prestazioni cognitive, aumentando l'efficienza delle due aree del cervello responsabili dell'attenzione e della memoria.

Lo studio è stato condotto su 40 volontari, sui quali sono stati fatti degli esami come la risonanza magnetica: quest'esame ha dimostrato che quando si beve caffè zuccherato l’attività nella corteccia parietale bilaterale e quella nella corteccia prefrontale sinistra, le due aree deputate a funzioni quali l’attenzione e la memoria, si riduce.
Eppure, con grande sorpresa dei ricercatori, anche se i livelli elettrici delle due zone si sono ridotti, le prestazioni complessive del cervello sono cresciute.

Sembra quindi che il cervello sia più efficiente sotto l'effetto combinato delle due sostanze, rispetto all'efficienza del cervello dei volontari che hanno assunto solo caffeina, glucosio o acqua.



Percorsi di navigazione
olio corpo  scudotex  pasta-e-mi  sun  carnidyn  rassodante  alkagin-linea-intima-dermatolo  me-ritene  korff-corpo  crema-viso-uriage  oste  ssorbenti  uriage-age-protect-crema  fissan-polvere  caramelle  euphidra-correttore  go-io  integratore-potassio-e-magnesi  gel-viso  bioscalin-fiale